Con la media influence di Milanesi a Milano

Torna il progetto Milano Loves Italy: nove negozi aprono le porte alla città

Proseguono le iniziative legate a Milano Loves Italy, il progetto nato nel marzo del 2020 in pieno lockdown, finalizzato al rilancio del settore moda e del capoluogo lombardo, con il coinvolgimento dei principali player del settore e delle istituzioni.

Nato da un'idea di Massimiliano Bizzi, fondatore di White, Milano Loves Italy ha lanciato 30 attivazioni nei principali negozi di Milano nelle precedenti edizioni.

In campo questa volta ci sono nove attività previste in altrettante boutique milanesi, con il coinvolgimento di marchi selezionati da White in collaborazione con i fashion store ma anche del pubblico finale, sul modello della design week.

Il progetto viene potenziato e reso virale dalla partnership con Milanesi a Milano, la risposta italiana a Parisiens in Paris: una pagina nata dall'iniziativa di quattro ragazze che vogliono fornire uno sguardo autentico sui quartieri della città e sul suo stile, grazie agli scatti rubati (e rigorosamente #noface) dei suoi abitanti.

Il calendario delle attività, di scena dal 24 al 27 febbraio, prevede appuntamenti da 10 Corso Como, Amedeo D., Civiconove, Daad Dantone, La Tenda, Magna Pars, Numerotrenta, View e Wait and See.

 

A cura della redazione
stats