Con l'opening di Catania

Rifle: partito il piano di aperture in Italia

Con l'apertura di Catania, lo scorso 13 aprile,  ha preso il via il piano di aperture retail di Rifle sul territorio italiano, che prosegue con un opening a Sesto San Giovanni. Entrambi i punti vendita sono caratterizzati dal nuovo design minimal, contraddistinto dalla leggerezza degli arredi e dalla scansione degli spazi.

 

Il punto vendita di Catania si trova all’interno del centro commerciale Centro Sicilia, la più grande struttura del genere della regione. Occupa una superficie di 170 metri quadri nella zona dedicata ai negozi lifestyle come Apple e Zara Home.

 

Dal Sud al Nord, la prossima tappa sarà al Centro Sarca di Sesto San Giovanni, punto di riferimento dello shopping e dell’intrattenimento serale.

 

Key point degli store Rifle è il "denim wall", visibile da ogni angolo del negozio, dove è possibile prendere in esame trattamenti, tagli, cuciture e dettagli dei capi proposti in store.

 

Controllata dalla holding svizzera Kora Investments (che detiene il 55% della società), Rifle punta a chiudere il fiscal year 2019 a quota 22 milioni di giro d'affari, rispetto ai 20 del 2018. Di recente ha siglato un accordo di tre anni con Gieffe, a cui ha affidato la produzione e distribuzione di intimo e calze maschili del marchio.

c.me.
stats