tra le novità gli Hybrid Stands

Expo Riva Schuh e Gardabags tornano alle date tradizionali

La 94esima edizione di Expo Riva Schuh e la quinta di Gardabags, fiere delle calzature e delle borse di Riva del Garda, avranno luogo da sabato 16 a martedì 19 gennaio 2021: gli organizzatori, che in un primo momento avevano optato per un anticipo a dicembre 2020, tornano dunque alle date tradizionali, visto il momento particolare che stiamo vivendo.

«La situazione globale ha imposto alle aziende multinazionali lo stop ai viaggi di lavoro fino al prossimo 31 dicembre - dichiara il presidente di Riva del Garda Fierecongressi, Roberto Pellegrini - e portato significative limitazioni per l’ottenimento dei visti, cosa che ci ha spinto a scegliere per la fiera il consueto posizionamento all’interno del calendario internazionale».


«Vogliamo continuare a garantire agli espositori l’incontro con i propri interlocutori storici (in particolar modo europei, che sono più dell’80% del totale), oltre che con nuovi clienti, grazie alle potenzialità offerte dal digitale - prosegue Pellegrini, sottolineando la dimensione sempre più phygital delle due rassegne -. Una scelta che, peraltro, consentirà ai visitatori di avere una preview completa sulle tendenze moda, pianificare gli ordini con largo anticipo e individuare tempestivamente i cambiamenti del mercato calzaturiero».

Una novità a gennaio saranno gli Hybrid Stands: spazi espositivi personalizzabili, che potranno essere condivisi oppure noleggiati singolarmente dalle aziende e si avvarranno di personale multilingue, che si occuperà in toto del campionario (ritiro, allestimento, spedizione a fine manifestazione) e della gestione in videoconferenza delle relazioni tra cliente ed espositore.

A cura della redazione
stats