Da aprile drop ogni settimana

Farfetch lancia Beat per incentivare lo shopping

Un drop nuovo a settimana, coinvolgendo ogni volta una realtà diversa: un multimarca o un brand, inclusi quelli di cui è proprietario. Anche Farfetch ha deciso di adottare la strategia di marketing e distribuzione che ha fatto il successo di tanti, a cominciare da Supreme, lanciando dal prossimo aprile Beat.

L'iniziativa punta ad avvicinare ulteriormente il marketplace ai propri consumatori e seguirà un approccio digital first attraverso un'App. Ogni settimana sulla piattaforma fondata da José Neves saranno messi in vendita speciali drop in edizione limitata con gli articoli più richiesti dal mercato.

Il progetto sarà realizzato in collaborazione con i principali marchi di moda presenti su Farfetch, tra cui anche quelli di proprietà: da Off-WhitePalm AngelsMarcelo Burlon Alanui, sotto l'ombrello di Ngg-New Guards Group, ad Ambush Opening Ceremony.

Del progetto farà inoltre parte Stadium Goods, marketplace specializzato in calzature e abbigliamento sportivo, rilevato da Farfetch nel 2018. Beat prevede anche collaborazioni con una serie di multimarca nel mondo, visto che proprio i multimarca hanno rappresentato il successo iniziale del suo modello di business.

«Riusciremo a creare una moda unica, a tiratura limitata, molto ricercata, da collezione e che gli amanti del fashion vorranno a tutti costi», ha sottolineato Holli Rogers, chief brand officer di Farfetch. «Il collettivo Farfetch Beat lavorerà con la nostra rete di marchi, i direttori creativi e i leader del settore per dare vita a dei prodotti che si potranno trovare solo su Farfetch».

Gli articoli saranno pensati per ogni specifico mercato, da quello europeo a quello asiatico. Farfetch beat sarà disponibile sull'applicazione dell'e-commerce e sarà lanciata settimanalmente ogni mercoledì.

an.bi.
stats