DA NEW YORK A milano

Pony sceglie Brera per il suo primo flagship store europeo

Pony, acronimo di Product of New York, è arrivato a Milano con il suo primo monomarca su scala europea.

Il flagship del marchio Usa ha infatti aperto i battenti in via Ponte Vetero 15, nel cuore di Brera, pronto a diventare un punto di riferimento per il pubblico di sneaker addicted, grazie all'offerta di modelli storici come le Top star o i “baskettoni” City Wings, ma anche alle innovazioni rétro running e all'assortimento donna, che presenta un vasto range di modelli urban e contemporary. 

Del resto Pony - nato a Manhattan nel 1972 - è stato il primo brand a portare nelle strade modelli che fino a quel momento si erano visti solo sui campi di atletica o negli stadi, supportato da campioni come Reggie Jackson, Dan Marino, Bob McAdoo, Spud Webbe, Wilt Chamberlin, Pelé, Paolo Rossi, Larry Holmes, Leon Spinks e Muhammad Ali, che amavano indossare queste sneaker.

Il successo di Pony tra gli anni Settamta e Ottanta si è esteso dallo sport alla musica, dall'hip-hop alla break-dance, dallo skate-boarding alle culture artistiche street, anticipando di alcuni decenni la proposta di sneaker customizzate da artisti della musica rap, creando e commercializzando esclusivi make-up firmati da star. 

Oggi Pony è tornato sul mercato italiano ed europeo, dove viene distribuito in esclusiva dalla Baco Distribution di Andrea Conidi.

a.t.
stats