debutti

Swatch: arriva l'orologio per i pagamenti mobile

Il player svizzero dell'orologeria ha presentato a Shanghai Swatch Bellamy, un segnatempo che permetterà di fare acquisti semplicemente avvicinando il dispositivo a un Pos. Il debutto in Cina all'inizio del 2016.

 

L'orologio non dispone di connessione Internet, display touch o sensori (quindi non è uno smartwatch), ma funzionerà come una carta prepagata, grazie a un chip Nfc-Near Field Communication (comunicazione di prossimità).

 

L'aspetto è quello classico dell'orologio di plastica, declinato in quattro modelli, ed è frutto della partnership con China Union Pay e Bank of Communications.

 

Dopo il debutto in Cina, previsto all'inizio dell'anno prossimo a un prezzo di 580 yuan (circa 80 euro), toccherà alla Svizzera e successivamente agli Usa.

 

Il nome del prodotto è un omaggio allo scrittore americano Edward Bellamy, autore del romanzo "Guardando Indietro, 2000-1887", che per primo, nel 1888, aveva immaginato la possibilità di pagare senza contanti.

 

stats