divorzi

Mango: si rompe il sodalizio con JC Penney negli States. Chiudono 450 negozi

Mango e JC Penney si separano. Il prossimo febbraio il gigante spagnolo del fast fashion chiuderà i suoi 450 negozi gestiti in tandem con il retailer statunitense, frutto di un accordo quinquennale stipulato alla fine del 2009.

 

La joint venture era nata con l'obiettivo di aprire 600 punti vendita in America del Nord. Un progetto che verrà interrotto con il mancato rinnovo della collaborazione con il gruppo Usa e la chiusura delle saracinesche di circa 450 shop, a carico di JC Penney: operazione che dovrebbe pesare per circa lo 0,5% sul fatturato di Mango, pari a 2 miliardi di euro.

 

In base ai rumour, il colosso iberico continuerà a investire sul mercato a stelle strisce ma insieme a un altro partner, per il quale sarebbero già state avviate le ricerche.

stats