dopo il decreto del governo

Filo: annullata la prossima edizione

Non si farà la 55esima edizione di Filo, inizialmente prevista per il 24 e 25 febbraio 2021 al MiCo - Milano Convention Centre.

"Si tratta di una decisione obbligata - si legge in una nota - dopo la pubblicazione del decreto del presidente del Consiglio dei Ministri dello scorso 14 gennaio, che vieta in tutta Italia lo svolgimento di fiere, eventi e congressi, almeno fino al 5 marzo".

Gli organizzatori del salone, capitanati da Paolo Monfermoso (nella foto), si dicono "consapevoli delle problematiche conseguenti all'annullamento per tutti gli operatori coinvolti: d'altronde sono ragioni di forza maggiore, prese con grande rammarico, ad averci spinto ad agire in questo modo".

"Filo - concludono - continuerà comunque a rimanere al fianco delle aziende espositrici, nel sostegno alla loro attività e alla promozione dei filati di eccellenza".

A cura della redazione
stats