e-commerce

Amazon: il Prime Day sbaraglia il Black Friday e il Cyber Monday

Numeri da record per la terza edizione del Prime Day di Amazon, la giornata discount per i clienti Prime, che in 30 ore di shopping online ha messo a segno un +60% di ricavi rispetto all'anno scorso, con volumi di vendita tali da superare quelli registrati durante il Black Friday e il Cyber Monday.

 

Amazon ha definito la giornata di sconti (l'11 luglio) come la «migliore di sempre», con «decine di milioni di abbonati», il 50% in più rispetto a un anno fa, in corsa per accaparrarsi prodotti o gadget tecnologici a prezzi scontati, in primis il l'Echo Dot (la versione ridotta e più accessibile dell'assistente vocale Amazon Echo), risultato l'acquisto in assoluto più diffuso.

 

Le vendite, secondo le stime degli analisti pubblicate da Bloomberg, si aggirerebbero sul miliardo di dollari.

 

Il Prime Day ha incrementato gli e-commerce-addicted anche di Amazon.it, che hanno approfittato delle offerte per portarsi a casa soprattutto detersivi per lavastoviglie e caffè. Il prodotto consegnato più velocemente con Prime Now a Milano è stato un Samsung Galaxi S8, recapitato in 16 minuti dall’ordine.

 

Le performance da record del colosso di Jeff Bezos (nella foto) non hanno mancato di far lievitare il titolo in Borsa, che subito dopo l'annuncio dei risultati ha nuovamente oltrepassato una quotazione di 1.000 dollari.

 

stats