GUEST NATION 2019

A Pitti Uomo 11 designer from China

Da Shanghai a Firenze. 11 promettenti designer cinesi si stanno preparando per lo sbarco alla Fortezza da Basso in occasione del prossimo Pitti Uomo, in calendario dall'11 al 14 giugno.

Grazie al progetto speciale Guest Nation, promosso da Fondazione Pitti Immagine Discovery in collaborazione con Shanghai Fashion Week, la location delle Grotte ospiterà i talenti più interessanti di questo sempre più importante mercato, con nomi come 8ON8, Danshan, FFixxed Studios, Junwei Lin, Percy Lau, Private Policy, Pronounce, Samuel Guì Yang, Staffonly, The Flocks e Untitlab.

Highlight del progetto saranno il fashion show (in una location in via di definizione) del duo cinese Pronounce - brand fondato da Yushan LiJun Zhou, che lancerà in passerella anche una versione decostruita delle scarpe Converse Jack Purcell - e la mostra fotografica di Leslie Zhang, uno dei più affermati fotografi di moda cinesi, curata da Dan Cui.

«Il progetto Guest Nation è una delle iniziative di punta della Fondazione Pitti Immagine Discovery per esplorare i nuovi scenari ad alto coefficiente di creatività della moda di oggi - dice Lapo Cianchi, segretario generale della Fondazione e direttore comunicazione ed eventi speciali di Pitti Immagine -. La Cina è diventata uno dei territori più fertili e dinamici a livello globale per la sperimentazione nel fashion: per questo, assieme ai partner prestigiosi che ci accompagnano in questa iniziativa, abbiamo deciso di presentare alla nostra platea di buyer e stampa internazionale 11 tra i più innovativi brand cinesi».

Nella selezione protagonista in Fortezza ci saranno designer giovani e brand affermati, uniti spesso dalla contaminazione estetica tra Oriente e Occidente: «Guest Nation China - aggiunge Cianchi - sarà un’iniziativa sfaccettata e un’esperienza ricca di spunti tra moda e arte, anche grazie alla mostra fotografica di un nome di punta come Leslie Zhang e alla sfilata evento-speciale di Pronounce, brand che conosciamo per le sue partecipazioni a Firenze e per la sua cifra design inconfondibile. Sarà la prima volta che un brand cinese di ricerca salirà in passerella a Pitti Uomo».

Guest Nation China è un progetto curato da Labelhood, incubatore fashion di designer emergenti e tra i più innovativi retailer in Cina, organizzato in collaborazione con V/Collective, powered by Tmall, con il supporto di Florentia Village, Gxg, Huili, Hong Mian, Neos e la sponsorizzazione di Ied-Istituto Europeo di Design (nella foto, lo stile di Pronounce).

a.t.
stats