Partita la corsa della griffe alla località resort

A Forte dei Marmi Prada vuole il Caffè Principe e Dior sogna la villa atelier come a St. Tropez

A passare in rassegna i quotidiani locali della Versilia non ci sono dubbi: Forte dei Marmi è diventata il vero oggetto del desiderio delle grandi griffe del lusso. Ogni giorno, o quasi, nell'ultima settimana, sono comparsi articoli sulle mire espansionistiche di Prada, Dior e Cucinelli sulla località di villeggiatura toscana.

A tenere banco è soprattutto il gruppo Prada, che secondo i ben informati, avrebbe acquistato lo storico caffè Principe di via Carducci, adiacente alla boutique del marchio Prada.

Anche se il gruppo non ha né confermato, né smentito l'operazione commerciale, a Forte dei Marmi si arricchiscono di giorno in giorno i dettagli sull'operazione, che si sarebbe conclusa per 6 milioni di euro e che porterebbe, nella seconda metà del 2022, alla nascita del nuovo Caffè Principe by Prada o allo sbarco, in arrivo da Milano, dell'insegna Marchesi, pasticceria controllata dal gruppo guidato da Patrizio Bertelli.

Se confermato, infatti, il passaggio di consegne dall'attuale gestione a Prada non porterebbe all'ampliamento del punto vendita: i locali in oggetto sono vincolati a restare bar e vengono escluse altre destinazioni commerciali.

Anche Dior è pronto a ridisegnare l'immagine commerciale di Forte dei Marmi. Il marchio del gruppo Lvmh, sempre secondo indiscrezioni locali, avrebbe acquistato una villa che si affaccia su piazza Marconi, per realizzarvi una boutique-atelier con ristorante, caratterizzata da un format analogo a quello che la maison ha adottato anche a Saint Tropez.

Se quelli su Prada e Dior restano al momento solo rumors (anche se molto accreditati), l'investimento di Brunello Cucinelli su Forte dei Marmi è invece una certezza. Il re del cachemire aveva già un negozio nella località di villeggiatura, ma si sposterà negli spazi del negozio Principe (l'omonimia con il bar di Prada è casuale, in questo caso si tratta dell'insegna fiorentina di abbigliamento Principe), che ha chiuso già da qualche giorno.

Nella foto, una panoramica di Forte dei Marmi

an.bi.
stats