I Lavori al via nel 2019

Aedes rilancia sul Caselle Open Mall: fondi stranieri pronti a investire

Al Mapic tiene banco il Caselle Open Mall. I lavori di costruzione del centro commerciale nei pressi di Torino dovrebbero partire nel secondo semestre del 2019 per essere portati a termine nel 2021, ma nel frattempo Aedes Siiq, a cui fa capo il progetto, starebbe cercando fondi di private equity interessati a investire nella struttura.

Al lavoro sul dossier ci sarebbe Jp Morgan: per la realizzazione del Caselle Open Mall, secondo fonti finanziarie, sarebbero necessari circa 130 milioni di euro, di cui almeno una novantina di equity.

Anche se si parla dell’interessamento da parte di fondi americani (nelle scorse settimane era circolato il nome del fondo Kkr), da parte di Aedes per il momento non arrivano conferme: al salone del real estate di Cannes tutti vogliono parlare esclusivamente del mall, che si svilupperà su oltre 120mila metri quadrati e dove lo shopping tradizionale sarà rappresentato da oltre 220 negozi.

«Saranno tre le aree riservate alle insegne di abbiagliamento - spiega Stefano Repetto, leasing development di Caselle Open Mall - ognuna con un posizionamento diverso: la fashion mass market, la urban gallery (nella foto) e la premium. Prevediamo anche una zona dedicata al mondo del bambino e una specifica per lo sport».

a.b.
stats