Il gruppo guadagna 14 posizioni

Pvh nella top five delle 100 aziende più sostenibili degli Stati Uniti

Pvh sempre più green. Il gruppo americano che controlla brand come Calvin Klein e Tommy Hilfiger è riuscito a entrare nella top five delle 100 aziende più sostenibili degli Stati Uniti, piazzandosi al quinto posto del ranking Barron's 100 Most Sustainable U.S. Companies 2022, stilato dalla società di consulenza Calvert Research & Management.

La holding ha scalato 14 posizioni dall’anno scorso, quando era al 19esimo posto. A contribuire al salto virtuoso di Pvh è stato in primis l’obiettivo, fissato al 2015, nell’utilizzo di cotone sostenibile al 100%: una percentuale che attualmente è al 50%. La road map del gruppo prevede anche l’uso di energia rinnovabile al 100% entro il 2030 in tutti gli uffici, negozi e magazzini, oltre al ruolo di leader nella trasparenza a livello di supply chain.

Dando un’occhiata ai competitor, tra le cento aziende in classifica Gap è salita di 17 posti al numero 44, seguita da VF Corporation, proprietaria di The North Face e Vans, che invece è stata la società che ha perso più posizioni, 40 posti in meno, piazzandosi al 48esimo posto. Anche il re del denim Levi Strauss fa parte delle 100 aziende più sostenibili degli States (in 74esima posizione), ma rispetto al 2021 è arretrato di 34 scalini.

Nike  ha mantenuto la 18esima posizione raggiunta un anno fa, come Nordstrom, che anche nel 2022 si è piazzata all'80esimo posto per il secondo anno consecutivo.

Di tutte le aziende di moda, Ralph Lauren è stata quella che è migliorata di più, conquistando 30 posizioni e arrivando 59esima.

Da notare che la società di moda e attrezzature sportive Columbia Sportswear è riuscita a entrare per la prima volta in classifica, poizionandosi al 97esimo posto.

Lo studio ha analizzato le più grandi società quotate in Borsa, premiando le aziende che hanno ottenuto il punteggio migliore su 230 indicatori di performance ambientali, sociali e di governance (ESG). La prima edizione della classifica si è tenuta nel 2018.

 

a.t.
stats