Il ritorno in Italia

G-Star Raw ci riprova con Suzuka

Con la spring-summer 2022, il marchio di denimwear olandese G-Star Raw torna in Italia, dopo alcune stagioni di assenza. Il rientro è stato affidato all’azienda sammarinese Suzuka e tutto quello che si sa, al momento, è che il mercato italiano è visto come un’ottima opportunità di crescita e che il brand sarà nuovamente acquistabile presso selezionati rivenditori in tutta Italia a partire dagli inizi del 2022.

Fondato nel 1989 ad Amsterdam da Jos van Tilburg, il marchio nasce dall’idea di creare un prodotto originale in denim grezzo (da cui “raw”), non lavato e non trattato.

Le collezioni prendono ispirazione dall’abbigliamento vintage militare, da cui derivano le tasche e le finiture che hanno reso famoso G-Star Raw tra gli appassionati della tela indigo.

Dal 2006 il tema della sostenibilità è diventato centrale del modus operandi dell’azienda, che progetta i suoi prodotti per il riutilizzo, investe sulle comunità dove avviene la produzione e collabora con partner esperti, per sviluppare soluzioni sostenibili per il futuro della moda.

Ad oggi, la label che piace a celebrity come Pharrell Williams (diventato anche socio nonché partner produttivo con Bionic Yarn, che ricicla la plastica raccolta negli oceani), Liv Tyler, Gwen Stefani e Justin Bieber, conta 22 uffici nel mondo e circa 6mila punti vendita in oltre 60 Paesi. 

e.f.
stats