Il target è l'entry to luxury

Miss Blumarine: a Pitti Bimbo 95 il nuovo corso con Liu Jo

Il kidswear Miss Blumarine è in licenza a Liu Jo dal 2021 e il 95esimo Pitti Bimbo è l’occasione per presentare il nuovo corso del marchio con una collezione Spring-Summer 2023 espressione di un’eleganza dinamica, romantica ed ironica, pensata per bambine sognanti, ma dalla forte personalità.

«Dopo l’accordo di licenza - spiega Marco Marchi, fondatore di Eih-Eccellenze Italiane Holding, che controlla Liu Jo e i marchi di Blufin tra cui Miss Blumarine - ci siamo presi il tempo di progettare il rinnovamento generale del brand, studiando una collezione che rispettasse il suo Dna, ma in chiave fresca e contemporanea. Vogliamo rafforzare la linea e riportarla a una diffusione a livello nazionale e internazionale».

E aggiunge: «Abbiamo scelto di partecipare a questa edizione di Pitti Bimbo, molto importante per la ripresa del kidswear italiano, come primo grande passo del rilancio del brand. Dopo una buona campagna vendite per la Fall-Winter 22, un palco storicamente importante come questo ci sembrava il giusto modo per raccontare il nuovo corso della label, che vuole inserirsi nel segmento entry to luxury, interpretando con personalità le maggiori tendenze legate all’universo bimbo».

Questo Pitti Bimbo, che termina venerdì 24 giugno, porta alla ribalta 211 marchi, di cui 143 esteri, tutti presenti sia alla fiera fisica che sulla piattaforma Pitti Connect.

e.f.
stats