In collaborazione con Roblox

Benetton si proietta nel Metaverso con lo store virtuale PlayChange

United Colors of Benetton punta al Metaverso con l’inaugurazione dello store virtuale PlayChange, accessibile da oggi attraverso la piattaforma di gioco online di Roblox.

Il negozio digitale ricorda il concept minimalista del flagship di Corso Vittorio Emanuele II, a Milano, dove domina il rosa, per enfatizzare le tonalità dei capi Benetton. Quando si entra in PlayChange si può esplorare liberamente l’ambiente circostante e scoprire una selezione di capi della SS22. Non solo: tre diversi portali fanno accedere ad altrettanti mondi di gioco.

In Pink it! l’utente dovrà toccare e colorare di rosa il maggior numero di sagome fluttuanti nel cielo. Green Adventure fa esplorare una foresta, mentre The Color Race è una corsa ambientata nel deserto.

Il gaming può gratificare i giocatori e rianimare il traffico negli store fisici. Al termine di ogni gioco l’utente ottiene una card, che gli permetterà di fare shopping con uno sconto nei negozi United Colors of Benetton aderenti all’iniziativa.

«Stiamo sperimentando un’omnicanalità diffusa, amplificando l’esperienza di shopping fisica con una nuova, completamente virtuale e creando una circolarità in ottica phygital tra mondo fisico–Metaverso–mondo fisico», commenta Antonio Patrissi, chief digital officer di Benetton Group, che nel 2021 ha sfiorato gli 850 milioni di euro ricavi (+20% sul 2020).

«Da sempre Benetton è un brand pionieristico - aggiunge - capace di anticipare i tempi e le tendenze: il nostro obiettivo è quello di esplorare per primi le nuove possibilità di coinvolgimento che questa nuova tecnologia offre, avvicinandoci sempre di più alle abitudini di consumo e alla visione che le generazioni più giovani hanno del mondo del fashion e del retail».
e.f.
stats