In scena il 17 e 18 ottobre

Maroc in Mode sbarca a Marrakech con più di 120 espositori

Blocchi di partenza per Maroc in Mode – Maroc Sourcing. La fiera del tessile e abbigliamento organizzata dall’Amith, l’associazione tessile e abbigliamento marocchina, in collaborazione con Morroccan Foreign Trade Industry e Amdie, andrà in scena dal 17 al 18 ottobre a Marrakech, all’interno del circuito Moulay Hassan.

Grazie al salone, più di 120 espositori avranno la possibilità di esporre le loro creazioni in diverse sezioni divise per aree tematiche tra cui: Fast Fashion, Denim, Knit, Tailoring, Lingerie e Corporate Fashion davanti la presenza di buyer e retailer internazionali.

Oltre ai numerosi meeting b2b in programma per gli agenti del settore, per questa edizione è riservata particolare attenzione alla sostenibilità; in fiera infatti sono in calendario diverse conferenze che verteranno sulla ricerca e sulla salvaguardia ambientale, con focus sulle certificazioni eco-friendly e sullo spreco delle risorse idriche.

Maroc in Mode si conferma uno spazio in cui piccole e grandi realtà locali possono accrescere il loro networking in un momento positivo per l’intero settore tessile marocchino. Secondo Amith, infatti, è stato registrato un aumento delle esportazioni (+2,5% nell’appareal e +0,9% per le scarpe) e un giro d’affari di 3,7 miliardi di dollari nel 2018, cifra che sembra destinata ad aumentare secondo le previsioni che riguardano il 2019.

 

c.bo.
stats