inaugurazione nell'aprile 2023

Merlata Bloom Milano: prende forma il lifestyle center da 80mila metri quadri

Bisognerà aspettare un anno prima dell’apertura di Merlata Bloom Milano, sviluppo immobiliare nella zona a Nord-ovest della città con oltre 100 negozi e altri servizi, il cui taglio del nastro è previsto nell'aprile 2023.

Iniziano però a circolare alcune anticipazioni, a partire dalla notizia che è stato già assegnato oltre il 60% della superficie gla disponibile di questo lifestyle center di ultimissima generazione, che rappresenterà un elemento di raccordo fra le torri UpTown di EuroMilano e l’ex area dell’Expo 2015, dove sorgerà un campus dell’Università degli Studi del capoluogo lombardo e dove già è attivo lo Human Technopole di Mind.

Il mall è stato progettato da Jorge Beroiz, principal di CallisonRktl, per conto di Nhood Services Italy, società attiva nel real estate. La filiale italiana di Afm (Association Familiale Mulliez), gruppo co-investitore e committente del progetto insieme a ImmobiliarEuropea e SalService, è responsabile della commercializzazione degli spazi di questo hub votato a fashion, gaming, entertainment, sport, leisure e food.

Un centro che intende accogliere i visitatori «come se si trovassero su una high street - afferma Anand Remtolla, head of New Projects di Nhood Services Italy - offrendo loro piazze di aggregazione in cui trovare risposte alle loro esigenze in continua evoluzione, secondo nuove forme di socialità».

«Brand come Esselunga, Decathlon, Game7Athletics, Portobello e Notorious ci hanno già creduto - prosegue - ma siamo solo all’inizio. Non vediamo l’ora di accogliere tante altre insegne, per poter costruire insieme questo luogo di vita nella città delle Olimpiadi». Tra i nomi già confermati per il fashion ci sono Calvin Klein e Tommy Hilfiger.

Merlata Bloom Milano si svilupperà su tre piani con oltre 150 store, per un totale di 80mila metri quadri, di cui 20mila destinati a tempo libero, intrattenimento e cultura intesa nel senso più ampio del termine: l'obiettivo è farne un polo di attrazione per oltre 100mila persone al giorno.

Nhood Services Italy è un player di rilievo dell'industria immobiliare in Italia, specializzato in interventi di riqualificazione urbana e nel settore commerciale. L’azienda conta 1.000 collaboratori distribuiti in 10 Paesi, un portfolio di 300 asset, di cui 200 di proprietà e 30mila residenze, per un valore patrimoniale globale di 8 miliardi di euro e 40 progetti in via di sviluppo, tra cui il restyling di piazzale Loreto a Milano.

L’azienda gravita nell'orbita di Afm (Association Familiale Mulliez), a cui fanno capo circa 200 insegne in 52 Paesi tra cui la stessa Decathlon, Leroy Merlin, Brico, Norauto, Midas, Kiabi e altre.

a.b.
stats