internazionalizzazione

White: un tour tra Oriente ed Europa con "It's Time to White"

Parte il 15 ottobre It's Time to White, il road show organizzato dalla rassegna di Massimiliano Bizzi in collaborazione con Ice per promuovere nel mondo le aziende italiane del panorama contemporary. Prima tappa Shanghai, seguita da Seoul, Dubai e Berlino.

 

«In questi anni M.Seventy ha investito sulla crescita, ragionando non come un ente con logiche meramente fieristiche, ma strutturando un piano di investimento per fare affermare White come brand, grazie a progetti di comunicazione di respiro culturale, volti a rendere il salone sempre più internazionale - spiega Brenda Bellei Bizzi, ceo di White -. Grazie a Ice riusciremo a presentare il brand mix di White nel mondo con una serie di eventi in mercati per noi strategici del Far East, in cui saranno protagonisti i designer più avant-garde e le aziende del contemporary italiano che rappresentano le storie di successo del salone».

 

Prima tappa del viaggio oltreconfine sarà Shanghai, il 15 ottobre durante la fashion week: protagonista presso l'Aunnn concept store il lancio del brand Whiteast con "Whiteast introducing China", un'iniziativa inaugurata a Milano che ora approda nella metropoli dell'ex Celeste Impero con un focus su designer cinesi e italiani, presentati attraverso una installazione specifica, realizzata da due artisti locali già affermati a livello internazionale.

 

Partner di "Whiteast introducing China" è LuisaViaRoma, che continua lo scouting sui designer contemporary della Repubblica Popolare, promuovendoli tramite un focus editoriale dedicato, con possibilità di pre-order e una campagna social media su weibo.

 

Dopo Shanghai, il 20 ottobre toccherà a Seoul, con un evento al Four Seasons Hotel: special guest sarà il designer coreano Yohanix, astro nascente della Seoul Fashion Week, che presenterà due look realizzati per l'occasione.

 

Si prosegue il 23 ottobre a Dubai, con un fashion show di marchi italiani e un display di impatto allestito negli spazi del Four Seasons Hotel. Al talk di apertura interverranno il designer Mario Costantino Triolo di Ultràchic, oltre a fashion expert e giornalisti come Giorgia Cantarini, Federico Poletti e Michela Zio.

 

Il viaggio termina a Berlino, con uno special event il 17 novembre all'Ambasciata Italiana, dove sotto i riflettori saranno le designer italiane Melampo e Ludovica Diligu (Labo.Art), ambedue di base nella capitale tedesca seppur accomunate da una produzione made in Italy. Focus anche sulla stilista berlinese Simone Vera Bath, naturalizzata romana, che condividerà la sua esperienza a White come vincitrice del contest Time Award.

 

stats