La moda regalo più gettonato

Shopping da record negli Usa fra il Thanksgiving e il Cyber Monday

Nrf - Prosper Insights & Analytics

Mentre persistono le pressioni inflazionistiche, 196,7 milioni di americani hanno fatto shopping nei negozi e online in questo weekend del Thanksgiving terminato con gli acquisti a prezzi scontati sul web: un numero record (vedi grafico in alto), che evidenzia circa 17 milioni di consumatori in più rispetto al 2021.

In base ai dati raccolti dalla National Retail Federation-Nrf e Prosper Insights & Analytics, la spesa media è stata di 325,44 dollari, dai 301,27 di un anno prima.

Più di 122,7 milioni di persone sono entrati nei negozi del retail tradizionale lo scorso weekend, il 17% in più rispetto a 12 mesi prima, mentre 130,2 milioni si sono rivolti online (+2%).

Il giorno più trafficato resta il Black Friday con 72,9 milioni di shopper in store, dai 66,5 milioni di un anno prima e 87,2 milioni di acquirenti online, in linea con il 2021 e poco al di sopra dei 77 milioni del Cyber Monday. Il lunedì è stato rilevato che il 59% ha comprato attraverso dispositivi mobili, dal 52% del 2021.

Le top destination del fine settimana sono state: il web (per 42% degli intervistati), i department store (42%), i negozi di alimentari e i supermercati (40%), i negozi di abbigliamento e accessori (36%) e i discount (32%).

Gran parte della spesa media (circa 229 dollari) è stata destinata ai regali di Natale. A livello merceologico i più acquistati risultano l’abbigliamento e gli accessori (per il 50% del panel), seguiti dai giocattoli (31%) e dalle gift card (27%). Al quarto posto la voce libri, video game e altri media (24%), quinti il cibo e i dolciumi (23%), seguiti dall’elettronica (23%).

Il 56% dei sondati (3.326 consumatori americani adulti tra il 23 e il 27 novembre) dice di avere approfittato dei primi sconti e delle promozioni che hanno preceduto il weekend del ringraziamento.

Di fatto la stagione degli acquisti natalizi negli Usa comincia il primo novembre e si conclude il 31 dicembre. Per questo periodo la Nrf ha previsto una crescita delle vendite retail fra il 6% e l’8% rispetto a un anno prima a un livello compreso fra 942,6 e 960,4 miliardi di dollari.

e.f.
stats