L’APERTURA PREVISTA A GIUGNO

Modes sbarca in Avenue Montaigne: «Un trampolino di lancio per l’espansione internazionale»

È partito il countdown per la nuova apertura di Modes, che entro giugno conta di approdare in avenue Montaigne a Parigi, all’angolo con rue François 1er.

L’annuncio apre un nuovo capitolo per Modes, che circa un anno fa ha investito a Milano, in piazza Risorgimento 8, con l’opening di uno spazio di 400 metri quadri e 12 vetrine.

«Questa apertura è fondamentale per il gruppo e penso che rappresenterà un importante trampolino di lancio per la nostra espansione internazionale», ha detto il fondatore e ceo Aldo Carpinteri (nella foto) a proposito del multistore parigino, che si sviluppa su due piani (oltre ai magazzini) e porta la firma di Gonzales Haase Aas, studio berlinese conosciuto per progetti retail del lusso, tra cui Balenciaga, e quello legato al Deutsche Guggenheim Shop.

Lo spazio in avenue Montaigne va a completare il network del gruppo siciliano, che oggi comprende anche negozi a Trapani, Favignana, Portofino, St. Moritz e Santa Margherita di Pula (Ca) e - ultimo acquisto - l'insegna Donne, con avamposti a Cagliari e Porto Cervo.

Ma oltre al fisico, Modes sta investendo anche nell’online, in una nuova piattaforma che debutterà nei prossimi mesi, forte di una shopping experience il più possibile vicina a quella del negozio reale: «Non vogliamo che l’e-shop sia un catalogo – ha detto Carpinteri -. Anche nell’ambiente digitale intendiamo creare qualcosa di unico, qualcosa che possa davvero riflettere la visione personale e distintiva di Modes sulla moda».

a.t.
stats