Un outlet online da 31 mln di shopper

L’ex ceo di Asos, Nick Beighton, alla presidenza di Secret Sales

Nick Beighton torna in pista. Il manager era uscito lo scorso ottobre da Asos, dopo 12 anni presso il fashion e-commerce britannico, inizialmente come cfo poi come ceo.

Ora un’altra realtà britannica delle vendite digitali, Secret Sales, lo ha chiamato alla presidenza mentre ha l’ambizione di diventare il principale outlet online del Regno Unito. Il marketplace di Londra, che opera in Gran Bretagna, Belgio e Paesi Bassi, vende infatti eccedenze di stilisti e brand a prezzi scontati 365 giorni all'anno e vuole entrare in 12 nuovi mercati.

Dal 2020 Secret Sales è in mano a LRG Online Limited, controllata da Lifestyle Retail Group ed è arrivato a commercializzare gli stock di 1.600 marchi, ma ha debuttato sul web nel 2007 come piattaforma di vendite flash.

Alla fine del 2021 l’outlet online ha raggiunto il livello di 600mila sku (stock keeping unit, unità di stoccaggio) e 31 milioni di shopper unici che hanno visitato il sito nell’anno.

«Secret Sales è una vera e propria svolta per la moda e la bellezza - ha commentato Beighton -. Spesso per recuperare denaro con le scorte si utilizzano canali di liquidazione che vanno ad erodere il marchio, ma con Secret Sales il settore ha finalmente accesso a una strategia positiva. Le aziende che ne fanno uso possono ora ottenere un margine significativo, attirare nuovi clienti per le vendite a prezzo pieno e mantenere la propria brand equity attraverso una soluzione off-price semplice, elegante e sostenibile che non influisce sulla strategia a prezzo pieno dei rivenditori. Si tratta di un affare enorme per chiunque nel settore e le possibilità di crescita sono astronomiche».

e.f.
stats