al via il nuovo packaging

Valentino ripensa la brand identity in chiave sostenibile

Anche il packaging rientra nel percorso di sostenibilità intrapreso da Valentino, che punta ad abbracciare ogni aspetto del business, dalla creatività alla produttività.

Le nuove shopping bianche con il logo in rilievo e l'interno rosso sono realizzate infatti con carta riciclata al 55%. In particolare il 40% di questa percentuale deriva dal post-consumer waste, mentre il 15% proviene dai materiali di scarto prodotti durante la lavorazione.

Discorso analogo per scatole in cartone e veline, contraddistinte dal VLogo Signature, realizzate con carta proveniente da foreste gestite in modo sostenibile.

La carta bianca utilizzata per le greeting card e in generale tutta la stationery legata all’unboxing ceremony, è composta al 75% da bambù e al 25% da fibra di cotone, mentre i pendenti hanno la stessa composizione nella parte anteriore e il retro realizzato con carta riciclata al 55%.

Il cotone impiegato è riciclato al 100%, sia per le dust bag contenenti accessori sia per i copriabiti, contraddistinti da loghi ricamati e di dimensioni maggiori dei precedenti, che ritornano anche incisi sugli elementi metallicci. La natura del tessuto riciclato porterà a mostrare piccole imperfezioni, che esprimono l'essenza della maison.

Il ripensamento della brand identity in chiave sostenibile coinvolge infine anche le gift box, le scatole che contengono gli accessori, composte da cartone riciclato al 100% e carta al 55% riciclata, e le coperture anti-pioggia delle shopping bag, in materiale trasparente riciclato al 100%. Riciclati in toto infine sono i nastri bianchi utilizzati per incartare i regali, declinati in tre diverse grandezze. I simboli legati al riciclo, infine, saranno evidenziati sulla parte inferiore di tutte le scatole.

A distinguere il mondo accessori dal ready-to-wear ci sarà il logo Valentino Garavani per il primo e Valentino per il secondo, entrambi aumentati nelle dimensioni, mentre l’approccio cromatico rimette al centro le nuance simbolo del brand, il bianco e il rosso.

L'inedito packaging sarà nelle boutique di tutto il mondo e in ambito e-commerce a partire da questo mese. Le rimanenze di magazzino del packaging precedente saranno ridistribuite tra i vari Paesi, dove verranno recuperate per attività interne all’azienda.

A cura della redazione
stats