NELLO SHOPPING CENTER CAPUT MUNDI THE MALL

Salotto di Brera (Giglio Group) distribuirà i luxury brand italiani all’interno di Città del Vaticano

Giglio Group, società specializzata in soluzioni omnichannel per il fashion, il design e il lifestyle, ha siglato attraverso la controllata al 100% Salotto di Brera (attiva nei settori duty free e travel retail nel segmento lusso) un accordo con Gesak relativo all’affitto di un ramo d’azienda per la distribuzione di accessori moda, beauty, profumi, orologi, occhiali ed exclusive food limited edition all’interno del nuovo complesso commerciale Caput Mundi The Mall, di cui Gesak detiene la gestione e che aprirà i battenti a marzo all’interno della Città del Vaticano.

Con questa intesa di durata triennale rinnovabile, il gruppo fondato da Alessandro Giglio nel 2003 e quotato in Borsa sul segmento Star dal 2018 si accaparra un asset strategico, visto che il Vaticano è una delle mete da non perdere per milioni di turisti internazionali e che nel 2025 è previsto il Giubileo.

L’operazione si aggiunge ad altre siglate con player attivi nell’ambito delle navi da crociera e degli aeroporti, nell’ottica di presidiare in modo sempre più mirato, tramite Salotto di Brera, il settore del travel retail, in forte rilancio dopo la pandemia.

Secondo le stime del Worldwide Luxury Goods Monitor 2020 di Bain & Company e Fondazione Altagamma, da qui al 2025 questo canale distributivo raddoppierà il proprio fatturato relativamente ai beni personali di alta gamma, con un’incidenza del 5/7% sui complessivi 330-350 miliardi di euro previsti per l’intero comparto.

«L’ingresso nel travel retail della zona extraterritoriale di Città del Vaticano - commenta Stefania Mariani, fondatrice di Salotto di Brera - rientra in una strategia di ampliamento e consolidamento della nostra rete distributiva, prospettata già dal 2020».

«Dopo aver pianificato per il 2023 la nostra presenza su più di 150 navi da crociera e oltre cinque aeroporti internazionali, si tratta di un passo avanti in vista di un evento globale come il Giubileo - aggiunge Alessandro Giglio, presidente e a.d. di Giglio Group -. La business unit Salotto di Brera, sinergica e convergente con l’attività che svolgiamo nell’e-commerce, completa la mission di omnichannel solution per le aziende partner e rappresenta un significativo impulso alla nostra crescita».


A cura della redazione
stats