NUOVI PROGETTI OFFLINE E ONLINE

Liu Jo Uomo: primo negozio fisico all'estero e via libera all'e-commerce

Liu Jo Uomo dà il via a una nuova fase di espansione retail, che per la prima volta regala all'insegna uno spazio fisico oltreconfine.

Il menswear di Liu Jo gestito su licenza da Giuseppe Nardelli, proprietario e fondatore di Co.Ca.Ma., è infatti approdato con un monomarca a Barcellona, al piano terra dello shopping mall L’Illa Diagonal: una vetrina strategica che si affaccia direttamente su avenida Diagonal, il viale situato nel quartiere Les Corts, che ospita tra l'altro anche il Camp Nou, lo stadio di calcio del Barcellona FC.

Lo shop di Barcellona, dopo Milano in corso Buenos Aires e Napoli in via dei Mille, replica il nuovo concept architettonico, parte importante del progetto di riposizionamento del brand, oggi nel segmento premium e con un risultato di vendita nel canale retail pari a quasi 70 milioni di euro (+8% rispetto al 2017) e con 1,9 milioni di capi venduti.

Numeri in crescita, che hanno spianato la strada a ulteriori investimenti anche nel digitale, con l'apertura dell'e-store al maschile sulla piattaforma liu.jo.com.

Disponibile in sette Paesi dell'Ue (Italia, Spagna, Francia, Germania, Belgio, Olanda e Austria), lo shop online di Liu Jo Uomo offre una shopping experience dedicata al 100% al menswear, forte di una traduzione in cinque lingue: italiano, inglese, spagnolo, francese e tedesco.

A partire dalla Fall-Winter 2019 è già pronto il secondo step, con l'allargamento dell’e-business uomo ad altri nove Paesi: Uk, Russia, Svezia, Danimarca, Polonia, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca e Svizzera. 

«L’opening di Barcellona e l’avvio dell’e-commerce Liu Jo Uomo rappresentano due conquiste importanti - commenta Giuseppe Nardelli - perché attestano la crescita graduale e costante di questo progetto partito nel 2013 con presupposti locali (due punti vendita in Campania, ndr), e che di fatto oggi, a fronte di un’espansione retail che conta 53 punti vendita, di cui 38 diretti, inizia a respirare aria di globalità».

a.t.
stats