nuovi spazi da harrods e oberpollinger

Simonetta: lo sviluppo di Balmain Kids passa per Londra e Monaco di Baviera

Mentre si attende gennaio per sapere quale sarà il prossimo deal tra il player italiano del kidswear Simonetta e un nome di spicco della moda, per ora top secret, l'azienda comunica una novità che riguarda Balmain Kids, una delle licenze all'attivo insieme a Emilio Pucci e Fay Junior.

Sono stati infatti aperti i primi due corner Balmain Kids nel Regno Unito e in Germania: il primo si inserisce all'interno del department store Harrods di Londra e si sviluppa su un centinaio di metri quadri al quarto piano, nella Design Kids Area. Il layout è contraddistinto da dettagli dorati, specchiati e laminati, in continuità con l'immagine dell'adulto.

Il secondo, più piccolo (25 metri quadri), si trova presso Oberpollinger (Gruppo KaDeWe) a Monaco di Baviera. Obiettivo della realtà nell'orbita del Gruppo Carisma è posizionare i suoi marchi in spazi di rilievo e di alta riconoscibilità.

Come ha anticipato a fashionmagazine.it l'a.d. di Simonetta, Niccolò Monicelli, le licenze e le intese produttive (con Brunello Cucinelli e Fendi, ndr) hanno avuto un ruolo fondamentale nella crescita del fatturato, che nel 2019 dovrebbe portarsi da 19 a oltre 30 milioni di euro, mentre per il core brand Simonetta si prepara per il 2020 un rilancio in grande stile.

a.b.
stats