Nuovo corso dalla 53esima edizione

Filo cambia sede: non più le Stelline, ma il MiCo-Milano Convention Centre

Filo, la fiera b2b dedicata alle fibre e ai filati, conferma la presenza a Milano per la sua 53esima edizione, il 27 e il 28 febbraio 2020, ma con un cambio di sede: il nuovo spazio espositivo sarà infatti il MiCo–Milano Convention Centre, abbandonando così il Palazzo delle Stelline.

«Abbiamo scelto di trasferirci in via Gattamelata 5 per garantire al salone una maggiore superficie espositiva -  ha commentato Paolo Monfermoso, responsabile di Filo -. Grazie a questo spostamento al MiCo e a uno spazio più ampio potremo valorizzare l’Area Tendenze, rendendola ancor più creativa e suggestiva, oltre a dedicare maggiore cura alla FiloLounge, riservata agli operatori e alla stampa».

Filo, nonostante il cambio di sede, manterrà intatto il suo dna, proseguendo nella scrupolosa selezione di aziende che includono nel proprio core business la sostenibilità e l’innovazione tessile.

«Dati i grandi cambiamenti del sistema moda, stiamo cercando di costruire una veste nuova per il salone – ha concluso Monfermoso -. I nostri punti fermi però sono e resteranno sempre la ricerca e la qualità dei filati».

c.bo.
stats