parte di un piano da mezzo miliardo di dollari

Neiman Marcus acquisisce Stylize: «Investiremo ancora nella customer experience»

Entro il primo trimestre del prossimo anno sarà finalizzata da parte di Neiman Marcus l'acquisizione di Stylyze, piattaforma digitale basata a Seattle, specializzata in soluzioni per ottimizzare la customer experience e già partner da tre anni nel clienteling tool chiamato Connect.

Il deal fa parte di un investimento lordo di oltre mezzo miliardo di dollari nei prossimi tre anni, con cui Neiman Marcus Group intende supportare la propria strategia retail, su misura di un cliente luxury sempre più esigente e omnichannel.

«Rilevando Stylyze - commenta il ceo Geoffroy von Raemdonck - evolveremo la nostra idea di lusso integrato, costruendo relazioni a lungo termine con i consumatori di questo segmento e creando un valore emozionale di lunga durata. La tecnologia ci aiuta ad approfondire la relazione con la clientela».

L'operazione rappresenta, come si diceva, un tassello di un mosaico più ampio: Nmg ha già implementato soluzioni high tech e digitali fornite da più di 25 aziende, tra cui la stessa Stylyze, e non si fermerà qui.

A fine aprile il debito del gruppo si è ridotto da 5,1 a 1,1 miliardi di dollari, mentre in un anno la liquidità è salita da 132 a oltre 850 milioni. Come sottolinea un comunicato, le vendite comparabili del primo trimestre (compreso tra febbraio e aprile) sono state stabili rispetto allo stesso periodo del 2019: un risultato oltre le aspettative del management, cui ha contribuito anche l'e-commerce, attualmente al 35% dei ricavi.



a.b.
stats