Per 2mila marchi selezionati

Vestiaire Collective lancia la spedizione diretta e le Circularity Collab

Vestaire Collective, il marketplace di moda second-hand di lusso, dà il via al servizio di spedizione diretta: per i clienti della piattaforma sarà possibile acquistare alcuni prodotti direttamente dal brand venditore, senza che la merce passi dalla piattaforma logistica di Vestaire Collective.

Con questa iniziativa si ridurranno non solo i tempi di consegna ma anche l’impatto ambientale. Per questo le aziende incluse nel nuovo programma “circolare” sono state chiamate Circularity Collab.

Grazie al nuovo servizio di spedizione, disponibile per gli articoli di oltre 2mila brand e di prezzo inferiore ai 200 euro, la piattaforma consentirà al marchio venditore di spedire direttamente all’acquirente (velocizzando i tempi di consegna e riducendo l’impatto ambientale), che potrà usufruire della spedizione gratuita ed evitare i costi di autenticità e controllo qualità sui pezzi selezionati dei Venditori Esperti e Fidati.

«Sono entusiasta di poter lanciare il nuovo servizio di Spedizione Diretta e le Circularity Collab cominciando con un gruppo eccezionale di brand francesi contemporanei – ha commentato Fanny Moizant, co-fondatrice e presidente di Vestiaire Collective -.  Dopo quasi 10 anni di attività, questo è il momento ideale per estendere la fiducia».

I principali marchi compresi nel servizio sono anche etichette francesi come Sandro, Maje, Claudie Pierlot, Ba&sh, Amélie Pichard e MaisonCléo, che rientrano nella strategia di brand partnership volta alla promozione dell’economia circolare con il programma Circularity Collab, che permette di prolungare la vita di un capo di nove mesi.

 

c.bo.
stats