Per la fintech già 90 milioni di utenti in Italia

Klarna e Benetton: accordo per i pagamenti a rate in 12 Paesi

Le aziende di moda continuano a credere nei  pagamenti online, dilazionati e senza interessi. Lo dimostra l’accordo tra Benetton Group e Klarna, società attiva nel settore dei servizi di Buy Now Pay Later, per rendere più flessibili gli acquisti in 12 mercati.

La partnership risponde a un’esigenza sempre più diffusa tra i clienti, specie quelli più giovani a cui il brand di Treviso sta puntando con convinzione. Secondo una recente ricerca di Klarna, infatti, il 76% dei consumatori pensa che i retailer debbano investire nella tecnologia per offrire un'esperienza di acquisto più fluida e il 74% è alla ricerca di un modo più semplice di pagare.

«I nostri clienti si distinguono come individui e la partnership con Klarna per offrire opzioni di pagamento flessibili e senza interessi dà loro la libertà di acquistare e pagare in un modo adatto al loro stile di vita, che migliora la shopping experience e rispecchia i valori tradizionali del nostro brand, proiettandolo al contempo verso il futuro», dichiara Antonio Patrissi, chief digital officer di Benetton.

L’accordo attiva i pagamenti flessibili in Italia, Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Paesi Bassi, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito.

«Grazie a questa nuova collaborazione, potremo supportare Benetton come partner di crescita internazionale e portare la moda italiana ai 90 milioni di utenti che fanno parte del network Klarna», ha detto Francesco Passone, country manager Italia di Klarna.

A cura della redazione
stats