Focus sulla realtà virtuale

Mytheresa lancia il pop up virtuale con Moncler. Il ceo Kliger: «Nel lusso lo shopping online deve divertire»

Inserire un prodotto nelle sezione "nuovi arrivi" non basta più: agli e-tailer del lusso il consumatore ormai chiede una dose extra di creatività. Lo ha capito Mytheresa, che per il lancio delle nuove collezioni uomo e donna di Moncler ha creato un'esperienza di shopping pop up virtuale a 360 gradi che catapulta i clienti sul confine tra Austria e Italia, all'interno del museo più alto d'Europa.

I visitatori virtuali possono vedere l'interno del Timmelsjoch Museum - una gigantesca struttura metallica costruita in Tirolo a oltre 2mila metri di altezza - e scoprire la nuova collezione Moncler, che è appesa (ma si tratta di una ricostruzione virtuale) all'interno.

«Gli ultimi mesi hanno dimostrato la potenza della realtà virtuale come strumento per aumentare l'esperienza dello shopping online - ha dichiarato Michael Kliger, amministratore delegato di Mytheresa a wwd.com -. Non si tratta solo di rendere lo shopping online più efficiente, ma anche più esperienziale e divertente. Questa è la chiave per lo shopping di lusso».

an.bi.
stats