PER ORA TUTTO TACE SU MILANO UNICA CINA

Intertextile Shanghai e Chic posticipano l'edizione di marzo

Effetto coronavirus sulle fiere di Shanghai previste a marzo, dove dovrebbe svolgersi anche il salone Milano Unica Cina.

Mentre gli organizzatori della manifestazione sul tessile made in Italy prendono tempo - anche perché domani ci sarà a Rho la conferenza inaugurale di Milano Unica, dove sicuramente si farà chiarezza -, Messe Frankfurt invia un comunicato ufficiale: Intertextile Shanghai Apparel Fabrics (che in genere ospita Milano Unica Cina, ndr), Yarn Expo Spring e Intertextile Shanghai Home Textiles posticiperanno l'appuntamento fissato dall'11 al 13 marzo al National Exhibition and Convention Center.

Wendy Wen, senior general manager di Messe Frankfurt Hong Kong, precisa che «quello che più ci sta a cuore ora è il benessere dei nostri stakeholder. Ci stiamo impegnando a trovare alternative valide, ma finché non ci saranno condizioni sicure, la decisione è questa».

Anche la tre giorni dell'abbigliamento e accessori Chic rimanda a data da definirsi. In programma a sua volta dall'11 al 13 marzo, invia infatti un comunicato in cui si scusa con espositori e visitatori per il temporaneo annullamento (nella foto, Intertextile Shanghai).

a.b.
stats