presso il gate 14 di Mico milano

Netcomm Forum: la 14esima edizione in programma il 29 e 30 maggio

14esima edizione, dal 29 al 30 maggio presso MiCo Milano, per il Netcomm Forum, un'occasione di confronto per oltre 15mila imprese sulle sfide legate all'e-commerce e all'omnicanalità e un palcoscenico per 189 espositori.

Nel corso della due giorni, che annovera tra i media partner Fashion ed eBusiness e si avvale della presenza sul palco del nostro direttore e ceo Marc Sondermann, sono previsti oltre 100 momenti di approfondimento e tre conferenze plenarie.

Tra le novità di quest'anno spicca Netcomm China, area destinata ai business partner per il mercato cinese, con un programma di workshop ad hoc presso l'Open Theater all'interno dell'area espositiva.

L'apertura dei lavori è affidata a Roberto Liscia, presidente del Consorzio Netcomm (nella foto con Sondermann alla scorsa edizione), che presenterà i dati principali dello scenario delle vendite online e del digital retail.

Seguiranno gli interventi di Luca Attias, commissario straordinario per l'attuazione dell'Agenda Digitale, che si focalizzerà sul ruolo della Pubblica Amministrazione per una crescita etica del cittadino digitale e di un portavoce dell'Osservatorio eCommerce B2C-Netcomm School of Management del Politecnico di Milano, che illustrerà le cifre aggiornate relative al mercato dell'e-commerce.

La prima conferenza plenaria avrà il titolo Re-design, Re-commerce, Re-business: Retail, facendo il punto sulla nuova era del settore, in cui le imprese sono chiamate a creare relazioni appaganti e durature con un consumatore evoluto.

Nel pomeriggio, dalle 16.30 alle 18, è prevista la seconda sessione plenaria: un close up sulle storie di successo della Digital Business Innovation.

La terza sessione plenaria è  Reshaping retail: next digital trends, in calendario nella mattinata del 30 maggio. Si tratta di una riflessione sulle evoluzioni più interessanti e disruptive in ambito non solo tecnologico, ma anche economico, per individuare i trend digitali che più impatteranno a medio termine sullo scenario distributivo.

A moderare il panel Marc Sondermann, che intervista Tito Boeri (professore ordinario all'Università Bocconi), Andrea Zollo (a.d. di Bancomat SpA), Kevin Peng della China Chain Store & Franchise Association (Ccfa). Non manca un approfondimento su Aliexpress, la controllata di Alibaba che sta investendo anche sul nostro Paese.

Netcomm Forum è sinonimo anche di una Start Up Area destinata ai business meeting e della Netcomm Academy, con sessioni formative indirizzate al pubblico.

In primo piano anche le Netcomm Innovation Roundtable, sessioni di dibattito sugli argomenti più attuali legati allo scenario digitale.

Roberto Liscia sottolinea come tutto sia all'insegna del cambiamento, a partire dall'economia e dalla politica. «La mancanza di una forte prospettiva digitale - mette in guardia - mina la competitività del nostre imprese e del sistema Paese».

Secondo Liscia, «l'Italia deve avviare un percorso di profonda evoluzione digitale del sistema economico a favore delle aziende e della nazione stessa, che sia basato sull'adozione di nuove tecnologie e la creazione di un ecosistema di business aperto alle nuove iniziative».

«Quest'anno - conclude - il Netcomm Forum si presenta come una profonda riflessione proprio sulle sfide digitali che l'Italia e le sue imprese sono chiamate ad affrontare. Un'occasione anche per invitare imprenditori e istituzioni a fare rete, in modo da rafforzare la competitività in una prospettiva internazionale».

a.b.
stats