Prosegue il piano di espansione

U.S. Polo Assn: nove negozi on schedule entro il 2020

Nuovi step nel percorso di espansione di U.S. Polo Assn., il marchio americano affidato in licenza per l'Europa alla Incom di Montecatini Terme. In arrivo nove nuovi monomarca entro il 2020, tre dei quali in Italia e sei in diverse nazioni europee. Con questi opening salgono a 21 i punti vendita del marchio nel Vecchio Continente.

 

In Italia l'ultima inaugurazione è stata quella del primo flagship store europeo all’interno del CityLife Shopping District di Milano, dopo il debutto all'Orio Center di Bergamo Orio al Serio e il vernissage del secondo shop nel Sicilia Outlet Village di Agira, vicino a Enna.

 

In arrivo entro la fine dell'anno uno spazio nel Valmontone Outlet nei pressi di Roma, aperture che portano a 12 le vetrine nel Bel Paese, a cui si aggiungeranno nel 2020 altri due spazi, uno nella Capitale e un altro a Settimo Torinese.

 

Negli altri mercati europei la tabella di marcia prevede tra le altre una tappa a Cipro, che ai quattro punti vendita U.S. Polo Assn. a Paphos, Larnaca e Limassol sommerà quello nella capitale Nicosia. On schedule anche i vernissage di monomarca a Madrid, a Parigi e Malta, dove è in arrivo il secondo store della label.

 

Il concept dei negozi è pensato per valorizzare l’esposizione delle collezioni: parquet in rovere, pareti bianche, mobili in legno e l’immancabile bandiera americana, che testimonia le origini del marchio. Coppe, mazze, palline da polo e quadri raffiguranti scene del gioco del polo legate ai tornei internazionali completano l’arredamento.

 

«Abbiamo raggiunto importanti traguardi grazie al progetto retail, un percorso sfidante che ci consente di offrire direttamente ai clienti finali un’esperienza di shopping personalizzata U.S. Polo Assn. e di rafforzare l’immagine del brand, anche a beneficio della nostra rete wholesale», è il commento di Lorenzo Nencini, responsabile per l’Europa del progetto U.S. Polo Assn. abbigliamento.

 

«Dopo oltre dieci anni di impegno in cui il mercato europeo ha accolto la varie fasi del nostro progetto - prosegue - ora U.S. Polo Assn. è un marchio riconosciuto nel suo segmento di riferimento, quello dello sportswear, e il consolidamento è in atto a livello internazionale».

 

Oltre ai monomarca, il network distributivo della label in Italia e in Europa conta anche 22 corner e oltre 1.500 multimarca.

 

Nel 2018 U.S. Polo Assn. ha raggiunto un fatturato di 30 milioni di euro, in progress del 15% rispetto ai 26 milioni di euro dell'esercizio precedente. A livello globale ha un giro d’affari di oltre a 1,7 miliardi di dollari e una distribuzione internazionale che conta 1.100 department store, negozi indipendenti ed e-commerce in 180 Paesi.

 

Nella foto, il flagship store di U.S. Polo Assn. a Citylife

c.me.
stats