prossima edizione a ottobre

A Lineapelle exploit delle presenze russe (+29%)

Gli organizzatori di Lineapelle tirano le somme della 96esima edizione, che si è chiusa il 22 febbraio. Non forniscono numeri ma percentuali, confrontandole con le performance di un anno fa: il numero di aziende clienti presenti nel centro espositivo di Fieramilano Rho è cresciuto dell'1%, con un incremento dell'internazionalità, visto che i Paesi rappresentati sono ormai arrivati a quota 114.

In particolare, sono aumentate le realtà provenienti da Portogallo (+6%),  Usa (+6%), Francia (+2%), Regno Unito (+2%), Svizzera (+8%), India (+7%), Cina (+2%), Giappone (+19%) e Russia, che ha fatto un balzo del 29%.

Con la collaborazione di Mise e Ice sono stati organizzati per alcune delegazioni straniere tour di approfondimento nei distretti produttivi italiani.

Non è mancato l'intervento delle istituzioni, dal ministro Alberto Bonisoli all'assessore Cristina Tajani.

Bonisoli, a capo del dicastero dei Beni e delle Attività Culturali, ha sottolineato l'importanza di un evento fieristico come questo come punto d'incontro tra gli operatori, per elaborare strategie e sinergie.

«Lineapelle - ha aggiunto - rappresenta un settore (quello delle concerie, degli accessori, dei componenti, dei materiali sintetici e dei tessuti, ndr) che è parte attiva dell'intero comparto moda, uno dei nostri cavalli di razza».

Cristina Tajani ha fatto notare come, nonostante la congiuntura complessa, Lineapelle abbia consolidato la propria importanza a livello internazionale.

Due i principali eventi à côté del salone: La circolarità delle pelli italiane-Sostenibilità a 360° (un focus sulle nuove prospettive dell'industria conciaria, accompagnato da una galleria di prodotti e accessori fatti da imprese della filiera usando scarti di lavorazione) e l'intervento di un migliaio di studenti delle scuole medie dei distretti conciari made in Italy, che hanno partecipato al concorso artistico Amici per la pelle. Entrambe le iniziative portano la firma dell'associazione di categoria Unic.

La 97esima edizione di Lineapelle si svolgerà da mercoledì 2 a venerdì 4 ottobre e ospiterà la Lineapelle Innovation Square, un punto d'incontro dedicato a stakeholder qualificati e professionisti per affrontare argomenti come l'economia circolare, l'Internet of Things, la biotecnologia della moda e molto altro.

Prima di ottobre il salone andrà in trasferta il 9 luglio a Londra (presso l'Ham Yard Hotel) e il 17-18 luglio a New York, nella consueta sede del Metropolitan Pavilion.

a.b.
stats