Quinto negozio in Italia

Primark: nuovo store a Milano e accelera sul Sustainable Cotton Programme

Prevista a fine 2019, Primark annuncia una nuova apertura nella metropoli della moda milanese, all’interno del centro commerciale Fiordaliso di Rozzano su una superficie di oltre 5.137 metri quadrati: diventano così cinque gli store presenti sul territorio italiano.

«Siamo entusiasti di questo opening – ha commentato Stephen Mullen, retail director di Primark -. La grande affluenza di clienti ogni giorno nel nostro punto vendita di Arese ci ha convinti ad investire ulteriormente sulla capitale del fashion».

Quello presso lo shopping centre Fiordaliso, appartenente a una joint venture stipulata tra Ipermontebello e Eurocommercial Properties (già proprietaria del centro commerciale I Gigli di Firenze, dove Primark è presente dal 2017), sarà infatti il secondo negozio in città.

La nuova apertura del retailer irlandese, all’insegna del motto “Amazing fashion at Amazing price”, coinciderà con un significativo piano di assunzioni, che creerà oltre 240 posti di lavoro.

Ma non è questa l’unica novità: Primark ha annunciato una crescita del Sustainable Cotton Programme. Il progetto, lanciato per la prima volta nel 2013 in India (in partnership con gli esperti del settore CottonConnect e Self-Employed Women’s Association), si è ora espanso in Cina, luogo di approvvigionamento chiave per il brand, e in Pakistan, con piani per formare 160mila coltivatori di cotone in metodi di agricoltura sostenibile entro la fine del 2022.

Cresce quindi l’impegno a favore della sostenibilità da parte dell’azienda irlandese che, oltre a ridurre al minimo l’impatto ambientale, migliora i mezzi di sussistenza degli agricoltori di cotone tramite un aumento delle entrate (ottenuto da un incremento delle rese della fibra naturale e risparmiando sui costi input).

c.bo.
stats