tra i protagonisti di pitti bimbo

Kickers: tra colab e nuove linee la famiglia cresce. Ma il punto fermo resta la qualità

Bis di novità al recente Pitti Bimbo per Kickers. Il marchio di calzature ha svelato al salone la nuova linea Kalien, una proposta di sneaker casual dedicata al kid, ideale per il back to school. Sotto i riflettori anche la colab con il premium brand parigino Bonton: sei modelli best seller della label per il baby e il kid, reinterpretati con l’allure della griffe. Cresce in parallelo l’attenzione alla sostenibilità.

Come spiegano dall’azienda, «Kickers da sempre pone l’enfasi su concetti come qualità e durevolezza, che sono parte del nostro dna e oggi cerchiamo di inserire in collezione sempre più materiali eco-friendly. Attualmente oltre il 50% della linea kid è contraddistinta dall’etichetta Kick for Good, vale a dire che è stata concepita con un’ottica eco, impiegando materiali di riciclo, pelle tinta con sostanze vegatali o cotone organico, per fare alcuni esempi».

In parallelo si lavora alla segmentazione dell’offerta, scommettendo su gamme di prodotto premium come la colab con Bonton, mentre si spinge l’acceleratore sull’offerta lifestyle, con un numero crescente di proposte casual, in linea con le richieste del mercato.

Molto forte nella fascia di età dagli 1 ai 6 anni, Kickers ha tra i suoi best seller i modelli Bonzip, Sabio e Kalien per il baby e gli articoli Kick Col e Lowell per il segmento kid.

«Al momento – raccontano dall’azienda - stiamo sviluppando prodotti specifici per il teen e stiamo anche incrementando il numero di articoli mini-me, proposte iconiche riprese dalla collezione adulto». Un universo che si arricchisce di stagione in stagione di nuovi spunti, se si considera che di volta in volta vengono aggiunte due o tre nuove linee.

In capo a The Royer Group, big francese del settore calzature e tra i top player europei, Kickers conta tra i principali mercati la Francia, la Germania, la Grecia, la Spagna, l'Italia e la Russia, ma è distributa in tutto il mondo, dall'Asia al Sud America.

È anche insegna di sei store monomarca in Francia e ha in previsione l'apertura di altri 15 punti vendita tra il 2022 e il 2023, principalmente in Francia.

In parallelo spinge l’acceleratore sull’e-commerce, che oggi è attivo in 26 Paesi in Europa e che vale il 20% del giro di affari. Il team e-com ha sede in Francia e si avvale di tre magazzini, che evadono gli ordini per tutta l’Europa.

La presenza alla rassegna è stata positiva per la label, come spiega una spokeperson: «Un'esperienza complessivamente bella, pur con tutte le difficoltà del caso, in cui ci siamo sentiti assolutamente sicuri. Tutto era sotto controllo, grazie alla bravura degli organizzatori».

Nelle foto, proposte della colab Kickers x Bonton

c.me.



c.me.
stats