Smentite

Luisa Spagnoli sugli affitti in Galleria: «No debiti con il Comune»

Con riferimento a quanto riportato da ilgiorno.it nell’articolo “Affitti in Galleria, Milano fa i conti con gli inquilini di lusso morosi” e ripreso ieri da fashionmagazine.it nell’articolo “Lusso non in regola nei pagamenti degli affitti in Galleria”, la Luisa Spagnoli Spa scrive in una lettera all’editore Edizioni Ecomarket che le informazioni diffuse «non corrispondono al vero e sono prive di qualsiasi fondamento, oltre ad essere lesive della nostra immagine».

«L’azienda Luisa Spagnoli - prosegue la lettera - non è debitrice di alcun importo a qualsiasi titolo vantato dal Comune di Milano, avendo sempre onorato il contratto di locazione in essere con il citato Comune, provvedendo a corrispondere alle scadenze pattuite gli importi dovuti».

e.f.
stats