stanziati 5 milioni di euro nel 2021

Teddy: un team ad hoc e nuovi servizi per accelerare nell'omnichannel

Il Gruppo Teddy, cui fanno capo le insegne Rinascimento, Calliope e Terranova, investe sull'omnicanalità, dopo un 2020 archiviato con risultati molto soddisfacenti su questo fronte.

Ha infatti costituito un Settore Digital, struttura di 20 persone esperte di marketing digitale e tecnologia guidata da Andrea Arcangeli (nella foto, già direttore marketing di Terranova), che può contare su investimenti pari a circa 5 milioni di euro per l'anno in corso.

Si punta allo sviluppo di nuove strategie di vendita online, per esempio tramite marketplace, di pari passo con lo sviluppo dei negozi fisici, mentre la qualità del servizio migliora, grazie alla possibilità per tutti i clienti italiani di comprare, assistiti da un sales assistant, i prodotti che sono presenti sul web ma non nello store fisico.

Più in generale, è allo studio un'ibridazione e integrazione tra e-commerce e negozi, che permetterà tra l'altro ai consumatori di prenotare i capi prescelti.

Dopo che le app dei marchi Terranova e Calliope sono state rinnovate, è in arrivo anche la nuova app di Rinascimento: fra i vantaggi per la clientela la possibilità di digitalizzare la propria carta fedeltà.

«Tutte iniziative - sintetizza un comunicato - che mirano a sostenere la crescita dei marchi in Italia, ormai da qualche anno focus principale delle azioni di Teddy, con uno sviluppo graduale ma deciso all'estero».

a.b.
stats