Stessa formula per il prossimo White

Wsm in versione “diffusa” registra oltre 1.200 presenze

Tra buyer, opinion leader, stampa e pubblico interessato alla moda sostenibile sono oltre 1.200 le presenze conteggiate da Wsm Fashion Reboot per l’edizione di giugno, che ha sperimentato il format dell’evento diffuso, in collaborazione con il Comune di Milano e il supporto di Ice Agenzia.

L’appuntamento di White con l’innovazione sostenibile, di scena dal 19 al 21 giugno, si è svolto per il 70% in modalità digitale e per il 30% in versione fisica, realizzando numeri in incremento per il sito e i social ufficiali: +33% le visite della piattaforma online e +288% le interazioni su Instagram. 

Il cuore della manifestazione fisica, la Fondazione Sozzani Tazzoli Milano (nella foto), ha dato spazio alle proposte di 10 designer italiani e internazionali sotto l’ombrello di Sustainable Evolution, un progetto in collaborazione con Camera Nazionale della Moda Italiana.

In più, nove multimarca milanesi aderenti al progetto Wsm X Milano Loves Italy hanno dedicato installazioni e vetrine a una selezione di marchi del fashion sostenibile. Si tratta delle insegne Biffi, Daad Dantone, Modes, Tenoha, Civico Nove, Pellux, Numero Trenta, North Store Milano e Ladiosa Atelier.

Il progetto ha visto la collaborazione di Cbi-The Best Shops, che ha organizzato dei buyer tour per incontrare i creativi della moda responsabile.

Un altro focus ha riguardato le Pmi dell’eccellenza del made in Italy facenti parte del progetto Artisanal Evolution, realizzato insieme a Csm-Camera Showroom Milano in partnership con Confartigianato Imprese e White.

«Oggi più che mai l’aggregazione è sinonimo di saper leggere il segno dei tempi e del cambiamento», commenta Massimiliano Bizzi, fondatore di White e promotore insieme a Csm di Milano Loves Italy, che ora invita a pensare alla vera ripartenza in presenza, puntando sulle date di settembre.

Immaginando che possa portare a un risultato «ben più alto delle aspettative», Bizzi annuncia che l’evento diffuso sarà riproposto anche per il prossimo White, in agenda dal 23 al 26 settembre e previsto in presenza nelle location di via Tortona.

 

e.f.
stats