Strategie

Giemme Brandscorporate mette il turbo all’export

Giemme Brandscorporate – cui fanno capo marchi come Caliban, Tintoria Mattei, Le Sarte Pettegole e Guglielminotti - vara un piano triennale di ampliamento internazionale con l’ingresso in nuovi mercati.  

Il progetto dell’azienda di camicie prende forma con l’inserimento di un nuovo commercial export director, Ilaria Gori, ex PT Pantaloni Torino.    

Per la storica azienda bresciana, attiva in Italia, Europa, Usa e Canada, «l’obiettivo - afferma l’a.d. Giovanni Cattina (nella foto) - è il consolidamento nelle area dove siamo già presenti e l'apertura verso mercati per noi nuovi, quali Medio ed Estremo Oriente».

Un traguardo al quale lavorerà un team specializzato dedicato all’export e che sarà reso possibile attraverso un ulteriore rafforzamento del canale retail e del costumer service.

Con due showroom, una a Milano (in via Morimondo) e l'altra a New York sulla Fifth avenue, Giemme Brandscorporate conta 150 dipendenti e un portafoglio di otto collezioni uomo e donna.

In vista del potenziamento della strategia internazionale e l'espansione in altri Paesi, l’azienda prevede di incrementare nel 2019 i propri utili del 10% rispetto all’anno precedente.

a.s.
stats