su tmall global di alibaba

Antony Morato alla conquista della Cina con il nuovo e-store

La moda contemporary, tra underground e sartoriale, firmata Antony Morato sarà più a portata dei cinesi, grazie al nuovo store digitale a gestione diretta, nato sulla sezione TMall Global di Alibaba.

Per il brand campano di moda maschile, guidato con energia dal presidente e direttore creativo Raffaele Cardarelli, questa non è solo l'opportunità di guadagnare posizioni sul mercato cinese, ma anche di intensificare i processi di digitalizzazione dei negozi del futuro, sempre più aggiornati e tecnologici, in base a strategie 4.0.

In altri termini, un ulteriore passo in un'ottica di upgrading. Infatti, in base agli accordi, il nuovo store digitale si sta eleggendo a modello di un e-commerce digital-friendly, concentrandosi anche sullo sviluppo di servizi di fulfillment multicanale dell'intera rete vendita.

Inoltre nei piani c'è l'obiettivo di implementare i servizi al cliente, consolidando il
compartimento retail attraverso negozi sempre più sicuri e incorporando nei
processi di acquisto i servizi web interconnessi al sito aziendale e all'e-commerce.

«Abbiamo deciso di dare un segnale positivo, investendo in Cina e confidando nella potenzialità rappresentata da questo territorio come frontiera del nuovo mercato 4.0», commenta Cardarelli e aggiunge: «Affidarci ad un partner come Tmall significa avere la possibilità di far conoscere le nostre collezioni e la nostra identità italiana ai consumatori cinesi, in un'ottica di sviluppo retail nel prossimo futuro».

a.c.
stats