tra gamification e social al vetriolo

Burberry e il digital: il nuovo gioco B Bounce e le critiche alla giacca ibrida

Mentre il primo gioco online di Burberry, B Bounce, promette come premio più ambito una giacca dell'ultima collezione di piumini del brand (ma solo in Regno Unito, Usa, Canada, Cina, Giappone e Corea), un capospalla "ibrido" dell'autunno-inverno 2019/2020 sta infiammando Instagram.

Si tratta di un outfit bivalente - metà giacca in lana tartan e metà piumino amovibile -, venduto sul social network a 2.690 euro e accompagnato dalla dicitura "Unexpected Silhouettes".

«Il tailoring tradizionale - si legge nel commento che accompagna la foto - incontra lo streetwear contemporaneo, in un look moderno creato da Riccardo Tisci per Burberry».

La particolarità è che il piumino si trova nella parte bassa dell'outfit, anziché in quella alta come ci si aspetterebbe, e per di più è capovolto: l'accostamento risulta originale, ma per molti anche destabilizzante.

Oltre a migliaia di like, sul post sono piovute numerosissime critiche: quasi 7mila commenti, al momento, molti dei quali negativi. Si va dal semplice "No" a frasi più articolate, fino al classico emoji con il pollice rovesciato.

Vedremo se il mercato darà ragione alla griffe o a chi è rimasto perplesso di fronte all'insolito abbinamento.

Intanto i fan di Burberry possono divertirsi giocando a B Bounce, il gioco disponibile sul sito del marchio - ma anche su maxischermo nel flagship londinese in Regent street -, il cui protagonista è un avatar con le sembianze di un cervo, che indossa una puffer jacket Thomas Burberry scelta dal giocatore ed è pronto a raggiungere nientemeno che la luna.

In palio, oltre alla giacca citata all'inizio, gif customizzate e puffer jacket virtuali, da personalizzare a proprio piacimento.

a.b.
stats