Un business oltre le aspettative

L’e-commerce di Lvmh cambia nome da 24 Sèvres a 24S

Novità per il portale dell’e-commerce di lusso di Lvmh. A partire dal nome, che da 24 Sèvres diventa 24S.

La sintesi del nome arriva a breve distanza dal rafforzamento del team dedicato. Marc Hugon ha lasciato Maisons du Monde per diventare il capo dei sistemi informativi mentre la ex Sarenza e Orange Tatiana Obolensky è stata nominata directrice de l’Experience Client. Entrambi riportano a Eric Goguey, direttore generale del multimarca digitale dal lancio del progetto.

Il portale, che ha debuttato meno di due anni fa, propone una vetrina di oltre 150 brand fra abbigliamento, accessori e beauty (20 dei quali di proprietà del gruppo francese), venduti in oltre 100 Paesi. Per il momento si sa inoltre che i risultati del 2018 hanno superato le aspettative del chief digital officer di Lvmh, Ian Rogers, e pongono le basi per un ulteriore sviluppo internazionale.

Il precedente nome, 24 Sèvres, ricordava l’indirizzo parigino di Le Bon Marché, department store di lusso di proprietà di Lvmh.

e.f.
stats