una statistica di global blue italia

Tax free shopping: ai russi piacciono Milano e gli outlet

Secondo i dati elaborati da Global Blue Italia sul periodo gennaio-giugno 2018, negli acquisti tax free sul nostro territorio i russi sono secondi soltanto ai cinesi, accaparrandosi il 14% del mercato.

Con uno scontrino medio che si aggira sui 634 euro, i viaggiatori provenienti dalla Russia scelgono come destinazioni di shopping soprattutto Milano e Roma - dove si confermano al secondo posto, sempre dopo i cinesi, con una predilezione soprattutto per il capoluogo lombardo -, mentre a Firenze sono solo terzi, con gli statunitensi medaglia d'argento e i cinesi saldamente in pole position.

C'è un canale distributivo dove i russi sono la prima nazionalità in assoluto per gli acquisti tax free: si tratta degli outlet, una meta irrinunciabile per molti di loro durante la trasferta nel nostro Paese (nella foto, corso Vittorio Emanuele a Milano).

 

a.b.
stats