UN’ANALISI DI IPAIBAN

Chanel sbaraglia gli altri luxury brand su WeChat

Nel 2022 il content publisher più attivo su WeChat tra i brand del lusso è stato Chanel, con 72 articoli condivisi. Lo rivela wwd.com riportando i risultati di uno studio di iPaiban, piattaforma di data analysis collegata all’app cinese di messaggistica, social media e pagamenti su mobile.

Secondo iPaiban, l’anno scorso la griffe francese avrebbe raggiunto 3.745.517 visualizzazioni su WeChat (+180,54% rispetto al 2021), battendo Louis Vuitton che si sarebbe fermato a poco più di 3,5 milioni e 35 articoli. Burberry, Prada ed Hermès oscillerebbero tra i 2 e i 3 milioni e Fendi intorno agli 1,3 milioni.

In termini di engagement, tuttavia, il podio andrebbe a Vuitton con una media di 730 like per post, seguito da Burberry e Prada con una media compresa tra i 644 e i 556 like.

In base ai calcoli di Statista, nel 2022 gli utenti mensili di WeChat sono stati 1,31 miliardi su una popolazione cinese di 1,4 miliardi (dato 2021), il che fa capire l’enorme diffusione di questa piattaforma.

a.b.
stats