uno studio di yougov per clearpay

Trend o sostenibilità? Per la metà dei Millennial meglio la seconda, ma costa

Il 48% dei Millennial, contro il 42% della Generazione X (ossia i nati tra il 1965 e il 1980), preferirebbe acquistare capi sostenibili anziché di tendenza e il 50% sarebbe propenso a spendere oltre 150 euro per un articolo di qualità, che duri nel tempo, mentre il 14% non andrebbe oltre i 50 euro per un prodotto destinato a essere buttato dopo un anno.

Sono queste alcune conclusioni di uno studio condotto da Clearpay, leader sul mercato grazie alla formula "Acquista ora, paga più tardi" e noto fuori dall'Europa come Afterpay.

I 35-40enni si dimostrano dunque molto interessati alla moda e al beauty ecofriendly, ma dalla ricerca commissionata da Clearpay a YouGov emerge he alla fine si ritrovano a comprare prodotti nel canale fast fashion, seguendo quello che fanno gli amici (29%) e gli influencer (19%).

Questo perché spesso, soprattutto in questo periodo, non hanno un reddito particolarmente alto.

In tale contesto si colloca appunto il successo di Clearpay che, come sottolinea la country manager Italia Federica Ronchi, «permette alle persone di mantenere il controllo sulle proprie finanze, senza indebitarsi o incorrere in costi aggiuntivi».

Al 20 aprile scorso la soluzione di pagamento di Afterpay veniva usata da 14 milioni di consumatori al mondo e offerta da più di 85mila rivenditori.


A cura della redazione
stats