“Wool so Cool” è il nome della collaborazione

Benetton e Woolmark: l'intesa 100% naturale arriva in 5mila negozi

United Colors of Benetton lancia una partnership con The Woolmark Company per la stagione autunno-inverno 2019/2020, con un progetto che coinvolge tutta la rete dei 5mila punti vendita del gruppo e speciali vetrine dedicate alla lana.

“Wool so Cool” è il concetto base di questa collaborazione, che parla di lana a un pubblico sempre più consapevole, attento alla qualità di ciò che indossa, alla provenienza della fibra e al suo impatto ambientale.

I colori accesi, la morbidezza, la traspirabilità e la qualità sono gli ingredienti principali di questi capi, che rispecchiano i valori di Benetton e The Woolmark Company.

Come sottolinea un comunicato, l'impegno per la sostenibilità di Benetton Group fa parte del dna dell’azienda, «che anche nel 2018, alll'interno del report di Greenpeace “Destination Zero-Seven Years of Detoxing the Clothing Industry”, si è confermata tra le realtà leader che hanno aderito al Detox Commitment».

Le maglie certificate Woolmark sono realizzate con filati italiani in 100% lana Merino extrafine, una fibra completamente naturale, rinnovabile e biodegradabile, e rispecchiano un’offerta alla base di tutta l’anima colorata di Benetton, il basic.

A cura della redazione
stats