Arriva l'homewear in casa Iconabio

 


Edouard Obringer, ceo e fondatore del marchio d'abbigliamento e accessori sostenibili Iconabio, ha stretto un accordo con l'azienda lombarda Frontini Spugne per la produzione e distribuzione di arredi tessili biologici certificati.

 

Realizzati in cotone non colorato né sbiancato, lenzuola e asciugamani sono traspiranti, non inquinanti e anallergici.

 

Lavorate con innovative tecniche jacquard,  la biancheria per la camera da letto e quella per il bagno sono prodotte in italia, con design e grafiche semplici e pulite che esaltano ricami e tinte naturali.

 

Nato nel 2016 con la linea di sandali in sughero e materiali eco-friendly, il marchio italo-francese - rispondendo all’attuale crescente market demand per prodotti ecologici e sostenibili - è presente in più di 600 punti vendita worldwide con abbigliamento, calzature e borse.

 

 

stats