Cristina Pacini: dal bridal a Dresscode

 

E’ la haute couture il settore di riferimento di Dresscode, linea di abiti sartoriali di Cristina Pacini, giovane stilista italiana.

 

Nell’atelier di via Serbelloni 7, a Milano, sarà possibile conoscere la collezione alta moda e la linea di cappe, accessorio unico nel suo genere.

 

La collezione sarà ufficialmente presentata il 6 aprile prossimo a Milano.

 

 

stats